mercoledì 18 novembre 2015

Borse di stagione, le indispensabili per l'inverno 2015

La borsa è l’accessorio che non deve mancare mai nel look di ogni donna che faccia attenzione ai dettagli. Ecco perché ogni stagione ha le sue tendenze e i modelli da avere a portata di mano nell'armadio. Scoprite con noi quelli per l’inverno 2015.
Borsa con frange: etnica quanto basta, nel sceglierla sbizzarritevi pure con una tonalità vivace, come quella verde di Burberry Prorsum. 
Borsa da ufficio: un modello da vera business woman, rigido e ampio, ideale per l’ufficio. Puntate su una borsa con colorazioni sobrie, avrete meno difficoltà ad abbinarla ai diversi look.


Borsa animalier: un tocco di maculato non guasta mai, specialmente se la scelta ricade su un solo capo.Saint Laurent ne propone una variante piatta, da portare a tracolla.



Borsa in pelo: amanti degli animali ma affascinati dal loro morbido pelo? Niente paura, ci pensa Stella McCartney con l’iconico modello Falabella, in pelliccia 100% ecologica.

Borsa con logo: grande ritorno per la nuova stagione. Tra le più ricercate a tema compare quella di Gucci con forma vintage e logo minuziosamente riprodotto.



Borsa colorata: blu, rosa, rosso, la scelta è ampia e un tocco di colore non guasta mai, anche e soprattutto d’inverno. Perfetta per illuminare mise e colorito.

Borsa con stampa: in inverno è bene non rinunciate nemmeno a un tocco di ironia, Dolce&Gabbana propone la shopper con illustrata un’allegra famiglia.

Colore nero: capi e accessori da acquistare per l’autunno 2015

Il nero rappresenta il non-colore per eccellenza. Sobrio, discreto ma anche sensuale ed estremamente elegante: non passa mai di moda. Dopo avervi mostrato i look total black perfetti per l'estate, abbiamo selezionato per voi i capi e gli accessori irrinunciabili per l’autunno 2015.


 Stivali: che siano in pelle o in camoscio, con tacco alto o basso, l’importante è averne un paio nella scarpiera. Il motivo? Gli stivali neri si abbinano facilmente con ogni look e sono sfruttabili tutto l’anno.

Borsa: vale la stessa regola degli stivali, una borsa nera non vi deluderà mai, sarà sempre un’ancora di salvezza da sfoggiare nelle occasioni più disparate.


Camicia: acquistatene una semplice, dalle linee minimal e in morbida seta. La abbinerete non solo a minigonne, ma anche jeans e pantaloni sartoriali. E sarete impeccabili dall’ufficio all’aperitivo e oltre.


Abito: se non sarà esattamente un tubino come per l’eterea Audrey Hepburn in Colazione da Tiffany, sarà comunque nero e raffinato. Lo indosserete durante le feste natalizie, magari proprio per la notte dell’ultimo dell’anno, ma anche a delle cene con amici, e perché no, al primo appuntamento con il vostro lui.

Scarpe con tacco: oltre agli stivali ogni donna necessita di almeno un altro paio di calzature con tacco alto in colore nero. Il motivo è sempre lo stesso: indossatele e sarete chic e sexy al tempo stesso.


Giacca in pelle: per le più rock, ma non solo. La giacca in pelle si indossa prevalentemente durante la mezza stagione, acquistatene una nera come pezzo principale del vostro guardaroba d'autunno.

Cappelli d'inverno: come scegliere tra i modelli di tendenza

Il cappello è l’alleato perfetto di tante giornate brutte, in quelle piovose o con molto vento può rivelarsi infatti l’accessorio giusto per mantenere un certo stile nonostante le temperature più rigide. Ecco i modelli da tenere d’occhio per l’Autunno-Inverno 2015.
A tesa larga: sta a voi decidere l’ampiezza, il modello resta sempre e comunque un grande classico che ben si abbina a cappotti, giacche in pelle e pellicce eco. Sceglietelo in nuance discrete, come quello bordeaux di Emilio Pucci

Berretto: alla francese, questo modello di cappello è tornato in grande rispolvero per la brutta stagione. Abbinatelo a un look bon ton (senza esagerare). L’effetto artista chic è garantito. 


Pom Pom: per le più sportive e sbarazzine, puntate su varianti colorate e sfruttatelo non solo in montagna, perché non sfoggiarlo anche in città con una bella giacca pesante? 

Da investigatore: un pezzo speciale, dedicato alle più attente allo stile personale. Quello di Miu Miu ricorda il famoso cappello indossato da Sherlock Holmes. Sceglietelo, e soprattutto, abbinatelo, con cura. 

Borsalino: prende il nome dall’omonimo brand italiano. Si accosta perfettamente alle mise più disparate. Il consiglio: provatelo con attenzione, non sta bene proprio a tutte.
Coppola: la rivisitazione di Isabel Marant étoile riprende la silhouette maschile e la trasforma in un pezzo interessante per le donne. Abbinatela a un look femminile, l’effetto spiazzante vi sorprenderà.

Tendenza rosso: accendi il guardaroba d'inverno!

Il rosso è il colore emblema della passione: caldo, intenso e variegato ha sfumature molteplici. Perché quindi non renderlo protagonista del tuo guardaroba autunno-inverno per il 2015. Dalle borse, passando per le scarpe sino ai capi d’abbigliamento darà una sferzata di energia ai tuoi look. Scopri con noi la selezione di abiti e accessori in red da non perdere.
 Abito: per una serata importante, come per esempio il party di Capodanno, perché non osare con una veste lunga in colore intenso? Troppo eccessivo per voi? L’alternativa è il classico tubino rosso, come quello firmato Victoria Beckham


Pantaloni: sceglieteli a vita alta in lana, perfetti per tutti i giorni, oppure in ecopelle, ideali per i look più aggressivi e per chi non teme di farsi notare. 



Capispalla: la giacca invernale proposta da Canada Goose è dedicata alle più sportive, se invece siete amanti di un look bon ton troverete in commercio molti cappotti, diversi a seconda dell’esigenza. 



Scarpe: stivaletti o décolleté? Scegliete a seconda del vostro stile e della vostra personalità. In rosso, arrivano alla caviglia e hanno tacco sottile quelli di Valentino; sono con plateau e più adatte alle serate mondane le décolleté di Charlotte Olympia

Maglione: in morbida lana, è il miglior compagno per le giornate più fredde che la stagione in arrivo immancabilmente ci offre. Collo alto e linea minimale per la proposta di Loro Piana


Borsa: dalla pochette al tote bag per tutti i giorni. Ancora una volta la scelta dipende dalle esigenze. Siete indecise? Acquistate entrambe e sfruttatele in combo, la pochette diventerà un pratico astuccio da portare con sé all’interno della borsa più grande. 

Giacca anni Ottanta: un cult tornato di moda

La giacca anni 80 è un vero e proprio cult da acquistare oggi se apprezzate il periodo storico e vi piace l’idea di indossare un capo vistoso. I modelli in commercio sono davvero tanti e variegati, troverete la variante che più fa per voi seguendo i nostri consigli.

 Dark e misteriosa: il nero è in assoluto il vostro colore preferito? Puntate su un modello che abbia dettagli particolari, non accontentatevi della “solita giacca”. Un esempio? Quella con punto vita in evidenza di Haider Ackermann o con frange decorative di Tom Ford


Sontuoso velluto: vi piace osare senza strafare? Il velluto è il materiale per voi. Scegliete un capo in tonalità scura, come la giacca blu di Emilio Pucci.

Metal: sfumature preziose per non passare inosservati. Il consiglio è quello di creare un mix con altri capi più sobri, e se vi piace lanciarvi in mise d’effetto abbinate giacca a pantaloni. Scintillio assicurato! 





Tinte chiare: chi lo ha detto che d’inverno non si possono indossare giacche dalle nuance pacate? Un candido bianco firmato The Row è perfetto per le amanti del neutrale, ma anche avorio e/o beige fanno la loro figura.

Decorate: per spezzare la monotonia giocate con le stampe e osate. Interessante il modello Etro, con nuance dorate e motivo intrigante, se però non vi convince virate verso qualcosa di più sobrio con decorazioni di lana come per esempio la giacca di Miu Miu.

Scarpe maschili: mocassini, stringate o retrò?

La moda, sin dai tempi di Mademoiselle Coco Chanel, si ispira e prende spunto dal guardaroba maschile. L’esempio perfetto arriva dalle scarpe: mocassini, stringate e chi più ne ha più ne metta, i modelli che riprendono le calzature degli uomini sono davvero tanti.

 Stringate classiche: si chiamano brogue e hanno un decoro meticoloso sul pellame. Dolce & Gabbana le ha rivisitate per il 2015 e ne propone un paio con pietre e glitter preziosi.
Mocassini: in pelle marrone, sono tra i must have indiscussi di stagione. I più belli? Quelli di Tod’s e di Gucci


Stringate moderne: uno più dettagli contemporanei e il gioco è fatto: le intramontabili calzature si evolvono in qualcosa di nuovo. Così è per il modello con qualche centimetro di plateau bianco firmato Givenchy, o quello con finte cuciture a vista di Balenciaga.
Chiusura laterale: altro grande classico, consigliato a coloro che hanno uno stile definito e non temono le strutture importanti. Church’s le caratterizza con delle piccole borchie, Thom Browne con la vernice.